IL PRIMO CENSIMENTO SULL'OSTEOPATIA IN ITALIA

23.01.2017

Cari soci,
siamo felici di informarvi che il ROI ha avviato il progetto OPERA - Osteopathic Practitioners Estimates and Rates: il primo censimento degli osteopati italiani condotto in collaborazione con COME Collaboration Onlus, la fondazione interdisciplinare per l'eccellenza in osteopatia.
 
 
 

OPERA nasce con l’intento di fornire dati attendibili su:
- il reale numero di osteopati che svolgono la professione in Italia,
- il contesto socio-lavorativo in cui operano,
- la tipologia di pazienti che richiede trattamenti,
- la distribuzione geografica degli osteopati,
- i diversi percorsi formativi, sia di base sia post graduate,
- i trend di crescita della professione.

Il progetto OPERA è già attivo. Per partecipare al censimento sarà sufficiente collegarsi al sito di COME Collaboration alla pagina www.comecollaboration.org dove, una volta registrati, si riceverà una email di conferma al proprio indirizzo di posta elettronica per accedere al questionario online.
OPERA utilizza un questionario validato nel rispetto assoluto dell’anonimato e della riservatezza dei dati personali che non verranno divulgati né utilizzati da terze parti, se non per fini di analisi statistica relativa agli obiettivi del progetto. 

ROI e Come Collaboration, per raggiungere il maggior numero di osteopati, hanno lanciato una campagna di informazione verso i propri associati e, grazie alla collaborazione con il portale Tuttosteopatia, sarà possibile raggiungere anche gli altri professionisti non iscritti al ROI.
 
Chiediamo a tutti voi, osteopati d'Italia, la massima collaborazione e vi invitiamo a partecipare al censimento quanto prima.