Chi siamo

Il Registro degli Osteopati d'Italia (ROI) è l'Associazione più rappresentativa del settore a livello nazionale.

Nasce nel 1989 a Chieti sulla scia della crescente diffusione dell'Osteopatia in Italia con l'obiettivo di stimolare la diffusione, la conservazione e la valorizzazione del patrimonio storico e culturale dell'Osteopatia nel nostro Paese, perseguendo la qualità più elevata della ricerca, dell'aggiornamento e della formazione culturale e professionale dei suoi Associati a garanzia della qualità della prestazione offerta alla popolazione.

È un'associazione privata senza fini di lucro operante ai sensi dell'art. 36 e successivi del Codice Civile che svolge attività di autoregolamentazione, autodisciplina, rappresentanza, coordinamento, indirizzo e governance del sistema educativo, deontologico, culturale e professionale al quale si adeguano volontariamente i suoi iscritti: Osteopati Diplomati presso le Scuole che aderiscono ai criteri formativi del ROI.

Il Registro degli Osteopati d'Italia conta tra i suoi soci circa 2750 Osteopati ed ha lo scopo istituzionale di promuovere in Italia la ricerca in campo osteopatico, la formazione, l'aggiornamento degli specialisti con l'obiettivo di migliorare la qualità professionale e garantire la sicurezza nell'assistenza alle persone che si rivolgono all'Osteopatia.

Visualizza lo Statuto del R.O.I.